Stampa su materiale Dibond

L'alluminio dibond è un pannello formato da due lamine rigide di alluminio di spessore variabile, con anima in polietilene.

Che materiale è il dibond?
È appunto un materiale ottenuto dalla sovrapposizione di più fogli presenta un cuore in polietilene rivestito da due anime in alluminio di spessore 0,3 mm, rivestite su ambo i lati con del film protettivo. Questi lati esterni si possono trovare in finitura opaca o lucida, verniciati o laminati. È il primo materiale in alluminio utilizzato per la visual communication. Su di esso infatti, si può stampare in digitale poiché la superficie è stata lucidata apposta per far aderire gli inchiostri e ottenere un’alta resa cromatica.

Quali sono le caratteristiche del dibond?
È un materiale ideale per l’uso sia interno che esterno, e per questo motivo presenta un’alta resistenza ai raggi UV, alla rottura, agli elementi chimici ed atmosferici. Nonostante la sua leggerezza, è un materiale stabile che mantiene le proprie caratteristiche nel tempo, ed è inoltre un isolante acustico che può tornare utile all’interno.

Qual è il contesto d’uso del dibond?
È un supporto ideale per il settore pubblicitario. Grazie alle sue caratteristiche di durata e resistenza, nella cartellonistica promozionale outdoor è molto utilizzato. La sua applicazione è adatta per le insegne o per grandi pannelli pubblicitari che devono rimanere esposti all’esterno per molto tempo. È un materiale molto utilizzato per la progettazione e creazione di oggetti POS/POS, infatti, grazie ad un tavolo da taglio che traccia il perimetro del disegno, delle lettere o dei simboli che progetti, puoi ottenere espositore e corner perfetti. Studiando la giusta combinazione delle parti, puoi realizzare con lo stesso principio mobili e complementi d’arredo funzionali.

Una sua notevole caratteristica è che può essere impiegato come arricchimento per rivestire pareti, colonne, banconi per la ristorazione, il design degli stand fieristici, gli scaffali o la vetrina del tuo punto vendita. Grazie alla stampa digitale puoi infatti personalizzare ogni elemento con lo stile, la creatività o il messaggio che vuoi lasciare ai tuoi clienti.

Quali sono gli effetti comunicativi del dibond?
La sua leggerezza, in termini di spessore e di forma, permette l’adozione di questo materiale in molti campi, al fine di ottenere ottimi risultati visivi.

Come mostrano le foto sotto, la sua applicazione in diversi ambiti quotidiani non interferisce pesantemente sull’ambiente circostante, in quanto è molto duttile e accomodante. Le sue caratteristiche intrinseche permettono al creativo di adattare questo materiale a molteplici funzioni. Le prestazioni comunicative di tale soluzione sono altissime, in quanto possono allargare il campo d’azione in molteplici settori e per differenti necessità.

4Flying, con la sua divisione di stampa eGRAPHIC, ha recentemente investito nel proprio reparto di stampa digitale con un nuovo sistema di finitura automatica per la cartellonistica e la segnaletica.

Questa attrezzatura è in grado di tagliare un’ampia gamma di materiali, dalla carta alle pellicole, dai cartoni ai materiali plastici e tessili, dall’ondulato fino al materiale espanso. Ma anche forex, sintra, PVC, legno e acrilico.

Contattaci se vuoi avere informazioni e preventivi sulla stampa su dibond.

CONTATTACI PER RICHIEDERE UN PREVENTIVO